Lavoratori Manfredonia Vetro "Piena occupazione solo con il rifacimento del forno"

3
11

Manfredonia, 15 giugno 2018. Assemblea permanente dei lavoratori della Manfredonia Vetro, riunitisi nel pomeriggio nella sala Giunta del Comune di Monte Sant’Angelo.
“Motivo dell’assemblea la discussione rispetto alle mancate assicurazioni che la Sisecam continua a disattendere rispetto al rifacimento del forno fusorio”. “Non sono rassicuranti le notizie che ci giungono dal tribunale di Treviso e comunque resta il fatto che ci fermeremo esclusivamente nel momento in cui avremo certezza assoluta della ripartenza del forno, unica situazione che garantirebbe il rientro di tutti i lavoratori”, dicono i dipendenti a StatoQuotidiano.
“Nell’assemblea saranno decise le azioni da intraprendere nei prossimi giorni affinché qualcuno ci garantisca che il forno verrà rifatto. Sottolineiamo che al momento queste garanzie non ci giungono. Samo per la piena occupazione che passa attraverso il rifacimento del forno”.
Durante l’assemblea sono intervenuti il sindaco D’Arienzo, l’onorevole Maria Luisa Faro (Comm speciale e commissione bilancio) e l’onorevole Giorgio Lovecchio (Commissione Bilancio).
fotogallery

3 Commenti

  1. Ragazzi ma statevi contenti, non basta che c’è qualcuno che l ha acquista, qui si ha anche la pretesa di gestire, comandate un qualcosa che qualcuno ha acquistato.
    Occhio che potreste rimanere con un pugno di mosche e poi piangare…
    Ma non basta 4 anni di cassa integrazione?
    Altri vostri colleghi hanno avuto pochi mesi di cassa.
    Quindi non lamentatevi sempre e comunque.
    Il proverbio dice ” chi troppo vuole nulla stringe”
    Alla fine l opinione pubblica o il politico di turno, potrebbe non chiedere più alla vostra vertenza.

  2. Ma perché dovete finire di inquinare questo paese e soprattutto quella zona?
    Ma riqualificatevi in alberghi e turismo, salvando quel poco di ambiente che ci rimane se volete veramente bene alla città di Manfredonia, in cambio di 1000euro al mese!

Rispondi