Manfredonia. Giunta prende atto delle variazioni di residui attivi/passivi

Manfredonia, 5 giugno 2018. Con recente atto, la Giunta comunale di Manfredonia ha preso atto delle variazioni di residui attivi/passivi, effettuate a seguito dell’attività di riaccertamento ordinario di cui si è detto in premessa e della conseguente definizione dei residui attivi e passivi da riportare all’esercizio 2018.
E’ stato deliberato di apportare le variazioni agli esercizi 2017 e successivi, a valere sul Bilancio finanziario 2017 – 2019, per la reimputazione di impegni 2017, all’esercizio 2018, nelle due fattispecie da Fondo Pluriennale Vincolato e da reiscrizione di Accertamenti.

Immagine dall’atto

E’ stato anche disposto, “per semplificare e velocizzare i procedimenti, il riaccertamento ed il reimpegno delle entrate e delle spese agli esercizi di esigibilità 2018, per effetto della reimputazione contabile degli accertamenti e degli impegni riguardanti obbligazioni giuridiche già assunte dagli uffici competenti sull’annualità 2017”.
E’ stato evidenziato che il presente provvedimento risulta propedeutico all’approvazione del Rendiconto 2017 da parte del Consiglio Comunale
atto in allegato
n106 del 01062018
Redazione StatoQuotidiano.it

Un commento su “Manfredonia. Giunta prende atto delle variazioni di residui attivi/passivi”

Lascia un commento